CHE PUR TACENDO INSEGNI

Silenzio,

che pur tacendo insegni,

non dolerti delle lacrime

sul volto che non senti.

Attimi in tempi uguali

di rumori e falsi accenti,

tenteranno di coprire

il grido colto dei silenti.

MARIO MANCINI

Condivide nella piattaforma della tua preferenza!